Dopo tre settimane di stop l'Interclub torna in campo al PalaAquilinia contro Marghera

Interclub – Giants Marghera 63 – 57

Interclub – Giants Marghera 63 – 57
Parziali: 15-22; 25-30; 40-38.
Interclub: Biagi 2, Murabito 16, Battilana 2, Bric 9, Piemonte 2, Dobrigna 14, Roici, Predonzani, Miccoli 9, Santoro 3, Bevitori, Mezgec 8. All. Giuliani
Giants: Colorio, N'Guessan, Ceccato, Luraschi 16, Gladiolo 10, Martello, Favaretto 14, Benato 2, Coccato 4, Milicevic 11. All. Nicolini

Dopo due settimane di stop forzato causa COVID, l'Interclub torna in campo sul parquet di casa per affrontare le Giants Marghera che, all'andata si erano imposte con un divario molto ampio.
Come nelle altre uscite, Muggia inizia con un po' di fatica ma riesce a tenere testa alle lagunari che chiudono avanti il primo quarto di sette punti.
Secondo quarto in equilibrio senza grandi sussulti dove però la difesa delle padrone di casa è molto attenta e limita a soli 8 punti segnati le avversarie.

Al rientro dall'intervallo lungo la difesa continua a reggere e, in attacco, il gioco di squadra voluto da coach Giuliani comincia a dare i suoi frutti e l'Interclub chiude avanti il terzo periodo.
Nell'ultima frazione di gioco le rivierasche, guidate da Murabito che si prende la squadra sulle spalle e, con una difesa che regge al ritorno di Marghera, può finalmente gioire al suono dell'ultima sirena per una vittoria che è frutto del buon lavoro che le ragazze stanno facendo in palestra.

Da segnalare il buon lavoro di Mezgec e Battilana che hanno dato un contributo importante alla causa nei momenti in cui sono state chiamate in causa.
Prossimo impegno mercoledì 28.04 al PalaAquilinia contro Treviso nel recupero della prima giornata di ritorno.